Catalogo quadranti solari della provincia di Bergamo

CATALOGO QUADRANTI SOLARI
DELLA PROVINCIA DI BERGAMO

A parte alcune parentesi in un lontano passato, un vero e proprio studio sistematico del fenomeno nella provincia di Bergamo che è passato in più fasi dalla catalogazione, al recupero e progettazione di quadranti solari non è mai stato fatto sino al 1986, quando il sottoscritto si è decisero di dedicarsi quasi per gioco a questo lavoro.

 

 

Sembra poco tempo, eppure sono passati oltre 12 anni da quel giorno e credo che un pochino di esperienza in materia la si sia acquisita, per lo meno per quanto riguarda la loro catalogazione.

Una cosa che ha radicato sempre piu’ in noi questa passione e’ stata la possibilita’ di conoscere molta gente, ma soprattutto di scoprire la nostra provincia, la sua cultura, la sua storia e l’arte considerata ‘minore’ di cui e’ ricchissima. Sembrava un paradosso per due ragazzini come noi di solo 18 anni che non si erano mai occupati di questi argomenti con grande interesse, eppure, in pochi mesi le nostre conoscenze e soprattutto la nostra osservazione delle bellezze artistiche ed architettoniche che la nostra provincia ha saputo creare nella storia, erano diventate quasi a nostra insaputa parte integrante di tutta la nostra ricerca.

Dapprima il nostro lavoro si e’ limitato a raccogliere e procedere secondo le indicazioni della sezione quadranti solari dell’Unione Astrofili Italiani, poi, col passare del tempo, abbiamo preso consapevolezza delle nostre possibilita’ e delle potenzialita’ della nostra provincia, ed abbiamo voluto personalizzare il nostro lavoro, creando un archivio nostro con un nostro schedario aggiornato, creando un archivio fotografico, iniziando ad eseguire noi dei lavori, contattando gli enti locali per stabilire collaborazioni di ricerca e di recupero, a raccogliere ogni tipo di materiale che riguardasse la gnomonica e scrivere articoli sui giornali per sensibilizzare la popolazione sull’argomento. Purtroppo in questi 10 anni non moltissimo e’ stato il tempo, o non quanto si sarebbe voluto, dedicato a questa ricerca che ha continuamente combattutto con gli impegni personali dei ricercatori, e degli oltre 250 quadranti del nostro territorio solo 190 sono stati sino ad ora opportunamente catalogati, mentre gli altri sono ancora in attesa di sopralluoghi rischiando magari di essere persi definitivamente per l’incuria della gente o per le malversazioni delle interperie. Allo stato attuale il catalogo provinciale si basa su una schedatura che ha preso spunto da quella del catalogo nazionale realizzato dall’UAI, con il programma di catalogazione informatica Aqs e Aqs95 (realizzato dal sottoscritto) su schede appositamente preparate e compilate.

Mappa della Provincia di BG e Catalogo Completo Aggiornato al 1 Novembre 1998

Statistiche Relative al Catalogo di Quadranti Solari della provincia di Bergamo

AQS 2005 for Windows

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi